Matematica e musica



Per i greci antichi le due parole erano quasi sinonimi, ma quelli erano tempi più semplici. Comunque è innegabile che tra musica e matematica ci sia un legame molto stretto.

Vi siete chiesti perché alcuni intervalli sono gradevoli, mentre altri risultano dissonanti? O vi siete sentiti tremendamente ignoranti quando qualche esperto vi ha detto (magari con un sorrisetto della serie quante ne so io) che in fondo il la diesis e il si bemolle non sono proprio la stessa nota? Volete sapere perché la scala musicale è composta da dodici semitoni, e perché nelle scale maggiori la sequenza di toni e semitoni è proprio quella che è?

Troverete le risposte a queste e a tante altre domande leggendo questo libro. È un po' denso (è un testo universitario americano), ma una conoscenza della matematica del liceo (o dell'ITI, naturalmente!) è sufficiente, con un po' di buona volontà, per arrivare in fondo con soddisfazione.

Sorprendente, ed entusiasmante. Grazie all'autore e all'editore per aver reso disponibile gratuitamente la versione elettronica del libro.

Trackbacks

    Nessun Trackbacks

Commenti

Mostra commenti (Cronologicamente | Per argomento)

    Tra l'altro, giuro che non me n'ero accorto, il prof. Benson usa mac, e alla sua pagina personale

    http://www.maths.abdn.ac.uk/~bensondj/

    dichiara: "The Pope decries this as "an age so full of hedonism". Me, I decry it as an age so full of hatred inspired by religion."

    Dev'essere veramente una persona in gamba! :-)
    #1 Davide on 14-05-2007 13:44
    qua volendo si può trovare qualcosa, sempre riguardo l'acustica in generale, in italiano e forse più in breve ...

    ... un corso davvero interessante.

    http://appunti.ccni.it/primo_anno/Acustica/acustica-esercizi.pdf
    #2 Ciani on 14-05-2007 23:28
    in realtà l'indirizzo corretto è questo:

    http://appunti.ccni.it/primo_anno/Acustica/Acustica-Slides.pdf
    #2.1 Ciani on 14-05-2007 23:30
    Bello... anche se ha un po' troppe figure colorate per i miei gusti :-) comunque gli argomenti che tratta sono in gran parte diversi da quelli del libro di Benson. Questo è più centrato sulla musica (da quel che mi par di capire), le slide sul suono.
    #3 Davide on 15-05-2007 09:08

Aggiungi Commento


Enclosing asterisks marks text as bold (*word*), underscore are made via _word_.
Standard emoticons like :-) and ;-) are converted to images.

To prevent automated Bots from commentspamming, please enter the string you see in the image below in the appropriate input box. Your comment will only be submitted if the strings match. Please ensure that your browser supports and accepts cookies, or your comment cannot be verified correctly.
CAPTCHA